Home Scienza e Tecnologia 21 Lessons for the 21st Century

Impara le idee chiave del libro di Yuval Noah Harari

21 Lessons for the 21st Century

Come affrontare il presente e il futuro

La capacità degli esseri umani di costruire storie capaci di coinvolgere e guidare verso il futuro è una costante che ha aiutato l'umanità a progredire. Le grandi narrazioni globali del secolo scorso, però, sono state sconfitte dal tempo ed è necessario che il genere umano costruisca, per il 21esimo secolo, una nuova storia coerente e condivisibile. Analizzando i grandi temi che devono concorrere a questa narrazione, Yuval Noah Harari, in 21 Lessons for the 21st Century pone domande che hanno lo scopo di farci riflettere su guerra, uguaglianza, religione, libertà e sul senso stesso dell'uomo di oggi.

21 Lessons for the 21st Century
Leggi in 17 min.
Ascolta in 21 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Capire e affrontare il nostro tempo e il futuro che ci aspetta.
  • Riflettere sul ruolo delle religioni e della laicità etica.
  • Comprendere quali elementi possono creare la prossima narrazione globale.


L’autore del libro:

Yuval Noah Harari, classe 1976, è uno studioso di storia e saggista israeliano. Membro della Giovane Accademia Israeliana delle Scienze, insegna all’Università Ebraica di Gerusalemme ed è diventato famoso a livello internazionale per il best seller Sapiens: A Brief History of Humankind, pubblicato nel 2014. Harari è molto popolare anche online: conduce un corso in inglese intitolato A Brief History of Humankind, frequentato da oltre centotrentamila persone in tutto il mondo.
IDEA CHIAVE 1/8

Una nuova narrazione per accompagnarci verso il futuro dell’informatica e della biotecnologia

Gli esseri umani pensano in termini di narrazione, e più essa è semplice meglio è. Nel XX secolo esistevano tre grandi narrazioni: quella fascista, quella comunista e quella liberale. La prima è stata spazzata via dalla Seconda guerra mondiale, alla fine degli anni Ottanta è crollata quella comunista, la terza, che era rimasta la sola a dominare, è sparita adesso: la gente non crede più che garantire piena libertà a tutti rappresenti la soluzione di ogni male. La narrazione liberale ha creato grandi aspettative, che sono state rispettate in passato, oggi però i giovani possono considerarsi fortunati se riusciranno a mantenere le attuali condizioni di vita. Privi di una narrazione che ci spieghi il futuro, siamo disorientati e portati a pensare in termini apocalittici. A questo si aggiunge una crescente incapacità di stare al passo con la tecnologia, anche nel delicato settore finanziario. Che cosa succederà quando l'intelligenza artificiale renderà impossibile per la maggior parte delle persone capire la finanza? Quali ripercussioni politiche ci saranno quando il bilancio di un Paese dovrà essere approvato da un algoritmo? A livello globale, le masse sentono di perdere rilevanza e possiamo veder diminuire la volontà di avere una narrazione globale guardando a Trump che propone il ritorno a un'America isolazionista, all'Inghilterra che sceglie la Brexit, alla Cina che riscopre la tradizione storica originale. È tempo di lavorare a una narrazione nuova, capace di gestire la duplice rivoluzione, informatica e biotecnologica, che acquisirà slancio nei prossimi decenni e avrà impatto sulla vita di tutti noi. Per farlo dobbiamo passare dal panico alla perplessità: dobbiamo ammettere che non sappiamo cosa sta accadendo al mondo.
  

Le idee chiave di "21 Lessons for the 21st Century"

01.
Una nuova narrazione per accompagnarci verso il futuro dell’informatica e della biotecnologia
02.
Disegnare nuovi modelli per affrontare il cambiamento del mondo del lavoro
03.
L’intelligenza artificiale dovrà creare un ponte fra l’online e l’off line
04.
La sfida di una sola civiltà umana: religione, ultra-nazionalismo e razzismo
05.
L’uomo e le guerre nel XXI secolo
06.
Le radici dell’uomo, la narrazione e il futuro
07.
Citazioni
08.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!