Impara le idee chiave del libro di Jonah Berger

Contagious

Come rendere virale un prodotto o un'idea

Cosa fa sì che alcuni prodotti e idee prendano piede e diventino popolari? Perché alcune storie vengono condivise più di altre? Perché alcune indiscrezioni si diffondono in maniera contagiosa? Cosa rende alcune cose “virali”? In Contagious, scopriremo quali sono le caratteristiche di un messaggio contagioso, quali sono i meccanismi che portano la gente a condividere idee e prodotti, e come applicarle ai nostri prodotti per renderli – potenzialmente – virali.

Contagious
Leggi in 15 min.
Ascolta in 18 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Scoprire come fanno alcune idee e alcuni prodotti a diventare “virali”.
  • Capire quali sono i meccanismi che spingono le persone a condividere idee, storie ed esperienze.
  • Ricevere dei consigli pratici che ci permettano di rendere “contagiosi” i nostri prodotti e le nostre idee.

L’autore del libro:

Jonah Berger è professore alla Wharton School of the University of Pennsylvania. È un esperto di passaparola, marketing virale, influenza sociale, contagio sociale e tendenze. Ha scritto per giornali accademici, e i suoi articoli sono comparsi su riviste quali The New York Times, Wall Street Journal, e Harvard Business Review. Ha partecipato come speaker a numerose conferenze, e offerto consulenza a diverse compagnie, tra cui Apple, Google, Vanguard, Unilever e la Gates Foundation.

IDEA CHIAVE 1/10

Perché “le cose” prendono piede e diventano virali?

Ci sono molti esempi di cose che “prendono piede”: esempi di epidemie sociali, in cui idee, prodotti, e comportamenti si sono diffusi nella popolazione. Iniziano da un piccolo gruppo di individui e si diffondono, spesso da persona a persona, come un virus. Ma perché questo avviene per alcuni prodotti, e non per altri? In alcuni casi questi prodotti sono semplicemente meglio degli altri. A volte invece è il prezzo che ci attira. Spesso la pubblicità influisce sulla popolarità di un prodotto, perché compriamo qualcosa solo se ne siamo a conoscenza. E per quanto riguarda le idee?

Queste spiegazioni non bastano. Pensiamo ad un video su YouTube che raggiunge milioni di visualizzazioni, o un nome per bambini che diventa più diffuso di altri. Per capire come fa qualcosa a diventare “virale” dobbiamo pensare non solo a come si diffonde, ma a quali caratteristiche portano le persone a parlarne, e a condividerla con altri.
Ci sono sei elementi che contribuiscono alla contagiosità di qualcosa, che possiamo riassumere con l’acronimo STEPPS. Queste caratteristiche non garantiscono che il nostro prodotto o la nostra idea diventeranno dei fenomeni virali, ma possono contribuire alla loro popolarità. Inoltre, non ogni cosa che diventa virale contiene ognuna di queste 6 caratteristiche, ma generalmente ne ritroveremo almeno qualcuna, a seconda della tipologia di prodotto/idea.

  

Le idee chiave di "Contagious "

01.
Perché “le cose” prendono piede e diventano virali?
02.
Che cosa ci fa apparire “in” e come possiamo sfruttare questo fattore per rendere i nostri prodotti più virali - Social Currency
03.
Che cosa ci stimola a voler condividere un prodotto con gli altri? -Triggers
04.
Che cosa proviamo nel momento in cui condividiamo qualcosa con gli altri? - Emozione
05.
Perché è importante che gli altri vedano quando qualcuno usa un nostro prodotto? - Pubblico
06.
Perché quando troviamo qualcosa che riteniamo valido, decidiamo di condividerlo con gli altri - Valore Pratico
07.
In che modo la narrativa diventa parte del nostro bisogno di condividere - Storie
08.
La “formula” per la viralità - STEPPS
09.
Citazioni
10.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!