Home Gestione e Leadership Developing the Leader Within You 2.0

Impara le idee chiave del libro di John C. Maxwell

Developing the Leader Within You 2.0

Le dinamiche della leadership e dello sviluppo personale

Ognuno di noi, nel corso della vita, esercita un’influenza su moltissime persone. Questo significa che chiunque di noi è un leader, anche se non lo sa. Developing the Leader Within You 2.0 aiuta a comprendere le dinamiche della leadership e insegna a padroneggiare le tecniche per conquistare la fiducia degli altri. Una capacità che porta con sé lo sviluppo di caratteristiche utili nella vita professionale, ma anche da un punto di vista personale.

Developing the Leader Within You 2.0
Leggi in 13 min.
Ascolta in 16 min.
IDEA CHIAVE 1/7

Comunicazione, riconoscibilità e influenza sono le tre componenti del cosiddetto triangolo del potere di Robert Dilenschneider

Tutti sappiamo che è possibile che persone dotate di esperienza e titolo siano incapaci di essere buoni leader, meno diffuso è il concetto che non si può essere buoni leader se si è privi di titolo e anzianità. Questo, invece, è un punto da tenere ben presente, perché il ruolo, cioè la riconoscibilità, è una delle caratteristiche fondamentali del potere, così come lo è la capacità di comunicare le proprie decisioni. Il terzo aspetto della “triade del potere” secondo Robert Dilenschneider è la capacità di esercitare la propria influenza, fattore che merita di essere approfondito per capire che cosa sia, davvero, la leadership.

Hitler, Gesù, Osama Bin Laden, ma anche Churchill e Kennedy. Tutti questi personaggi sono stati, indiscutibilmente, dei leader, soprattutto grazie alla loro capacità di affermare la loro idea e attrarre seguaci. Ma non sono i soli! Tim Elmore, fondatore di Growing Leaders, sostiene che anche la persona più introversa, nel corso della sua vita, influenza migliaia di persone. Questo significa che chiunque di noi è un leader, anche se non lo sa. Spesso non ci soffermiamo a valutare quanto incidiamo sulle vite degli altri, perché le dinamiche della leadership sono fluide: pensiamo, per esempio, a un bambino che si prepara per andare a scuola. Fino a che è a casa, è la madre la figura di influenza dominante, che gli “impone” comportamenti e azioni. Poi, quando incontra gli amici sullo scuolabus, potrebbe essere uno di loro, o lui stesso, a prendere il comando del gruppo e quindi assumere il ruolo di leader. Una volta in classe, il bastone del comando passa automaticamente all'insegnante. Quindi, in ogni circostanza, anche la più semplice, la domanda da porsi è: chi è l'individuo che sta influenzando il comportamento del gruppo? A chi guardano gli altri per sapere come comportarsi?

  

Le idee chiave di "Developing the Leader Within You 2.0"

01.
Comunicazione, riconoscibilità e influenza sono le tre componenti del cosiddetto triangolo del potere di Robert Dilenschneider
02.
Acquistare influenza significa salire la scala della leadership, che è composta da 5 livelli: si parte dall’avere il diritto a esercitare il comando, per arrivare ad avere l’autorità morale per farlo
03.
Un buon leader sa che per avere successo è necessario scegliere a che cosa dedicare la propria energia ed è basilare saper riconoscere le priorità prima che diventino urgenze
04.
Il valore di un leader si esprime e si misura nella sua capacità di comunicare la visione e di saper originare cambiamenti positivi
05.
La persona più difficile da gestire siamo noi stessi, giorno dopo giorno è indispensabile esaminare il proprio atteggiamento e il proprio carattere per correggere gli errori e far crescere la capacità di esercitare la leadership
06.
Citazioni
07.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!