Home Psicologia Extinguish Burnout

Impara le idee chiave del libro di Rob Bogue , Terri Bogue

Extinguish Burnout

Come evitare il burnout e gestire lo stress

Le cause del burnout possono essere molteplici, e le sue conseguenze possono avere effetti negativi anche gravi sulla salute e, in generale, sulla vita di una persona. Il termine anglosassone burnout indica una situazione di sfinimento e perdita di stimoli, spesso connessa all’ambito lavorativo. Il burnout può essere evitato e dal burnout ci si può riprendere, ma come? In Extinguish Burnout: A Practical Guide to Prevention and Recovery, gli autori Rob e Terri Bogue tracciano una via per capire che cos’è il burnout, riconoscerne i sintomi e sviluppare quelle risorse che ci permettono di prevenire questa condizione, o di uscirne.

Extinguish Burnout
Leggi in 17 min.
Ascolta in 21 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Capire che cos’è il burnout e come uscirne.
  • Allenare la resilienza, anche attraverso il fallimento.
  • Imparare a gestire lo stress.

L’autore del libro:

Rob Bogue è un imprenditore, un consulente, un appassionato relatore e uno stimato autore di oltre venticinque libri su diversi argomenti legati alla tecnologia e al lavoro. L’abilità di Rob di rendere semplice ciò che è complicato gli ha permesso di diventare un apprezzato consulente sul tema del burnout. La sua attività di consulenza si estende anche allo sviluppo di talenti e al miglioramento della gestione del cambiamento nelle organizzazioni.

Terri Bogue è un'infermiera clinica specializzata con oltre trent’anni di esperienza, impegnata nello sviluppo di strumenti per migliorare l’assistenza sanitaria nei confronti dei pazienti. Autrice di oltre venticinque libri su argomenti legati al lavoro, si è dedicata soprattutto al tema del burnout. L'esperienza di Terri nel cercare e analizzare le cause del burnout, nel costruire e mantenere i confini e nel risolvere conflitti interdisciplinari, la pone in una posizione chiave per capire come inizia il burnout, e, di conseguenza, anche come prevenirlo.

IDEA CHIAVE 1/11

Il burnout rende una persona vuota e impotente, come se il fuoco avesse bruciato quello che ha dentro, lasciando solo una facciata esterna

La sindrome da burnout (letteralmente bruciato, esaurito) si riferisce a uno stato di spossatezza, cinismo e perdita di motivazione, spesso legato al contesto lavorativo. Nel definirlo, alcuni hanno posto l’accento sulla connessione tra l’insorgere del burnout e il disallineamento tra quello che chiede il datore di lavoro e quello che una persona può e vuole dare. In realtà, la questione è più complessa e non si limita alla sola sfera lavorativa. Chi sperimenta il burnout si sente come una casa consumata dal fuoco, dove rimane salda solo la struttura esterna. Da fuori questo incendio può anche non essere visto, ma la persona si sente profondamente svuotata, come il guscio di una conchiglia, senza neanche capire esattamente com’è finita in questa situazione.

Le cause del burnout possono essere molteplici e non sono confinate a un unico aspetto della nostra vita. E così anche il suo manifestarsi: possiamo rimuginare sui problemi che abbiamo a lavoro anche quando siamo a casa, intaccando la nostra sfera privata. Come un vortice, il burnout porta via sempre più energia, lasciando un individuo impotente e isolato.

Collegata al burnout, sia come causa sia come conseguenza, c’è anche la condizione che Martin Seligman ha chiamato “impotenza appresa”, ovvero la convinzione che non si possa fare nulla per cambiare il proprio status quo e, quindi, non vale neanche la pena provare a modificare la situazione in cui ci si trova. Il burnout isola le persone e fa perdere loro la connessione sociale con gli altri, facendoli precipitare in una spirale di solitudine da cui è difficile uscire. Tra le conseguenze più serie del burnout ci sono lo sviluppo di dipendenze e la depressione.

  

Le idee chiave di "Extinguish Burnout"

01.
Il burnout rende una persona vuota e impotente, come se il fuoco avesse bruciato quello che ha dentro, lasciando solo una facciata esterna
02.
Il modello della vasca da bagno come schema per ricaricare la nostra capacità d’azione
03.
Valutare correttamente i propri risultati e il sostegno degli altri sono passaggi chiave per non cadere nel burnout
04.
La cura di sé è fondamentale per prevenire e per uscire dal burnout ed è l’unica tra le tre fonti per ricaricare la nostra capacità d’azione su cui abbiamo pieno controllo
05.
Porre dei limiti alle richieste esterne è fondamentale per ridurre il rischio di burnout
06.
Avere un’immagine di sé definita e accettata permette di rompere le nostre barriere interiori
07.
La resilienza è un ottimo antidoto al burnout e può essere allenata, anche attraverso il fallimento
08.
Avere degli obiettivi definiti porta a una maggiore resistenza al burnout. Trovare lo scopo della nostra vita permette di aumentare la nostra motivazione
09.
Una giusta dose di stress permette agli esseri umani di affrontare un pericolo immediato. Lunghi periodi di stress, invece, consumano in modo insostenibile le nostre risorse
10.
Citazioni
11.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!