Impara le idee chiave del libro di Derek Thompson

Hit Makers

La scienza della popolarità in un'epoca di distrazione

È possibile creare un prodotto che diventi subito un successo? Hit Markers analizza quei pochi prodotti straordinari che sono arrivati ad essere delle hits cercando di scoprire quale sia il loro segreto di popolarità. Un viaggio dove Derek Thompson ci accompagna tra i fenomeni culturali popolari e della moda, cercando di svelarci il cosa distingua sul mercato i prodotti che hanno un’enorme successo da altri, che invece spariscono nel nulla.

Hit Makers
Leggi in 17 min.
Ascolta in 21 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Chi cerca un misto di storie avvincenti, considerazioni sociologiche, esperimenti scientifici, interviste e accostamenti inconsueti. 
  • Chi cerca spunti di riflessione sulla comunicazione di massa nell’era digitale.
  • Chi vuole conoscere la storia di hit come Rock Around the Clock, Guerre stellari o Cinquanta sfumature di grigio e dei loro creatori.

L’autore del libro:

Derek Thompson è un redattore senior della rivista “The Atlantic”, dove scrive di economia e media. Collabora regolarmente al programma radiofonico Here and Now di NPR e appare spesso in televisione, compresi i canali CBS e MSNBC. È stato nominato nelle liste dei “30 under 30” più influenti sia da “Inc.” sia da “Forbes”. Vive a New York.

IDEA CHIAVE 1/11

Come un prodotto raggiunge la notorietà

Una definizione semplicistica di popolarità come la qualità di piacere alla maggioranza è problematica poiché sono veramente poche le cose che piacciono alla maggioranza delle persone. Anche il successo più grande del mondo in realtà è sconosciuto alla maggioranza. Si può dire che da un punto di vista maggioritario niente è popolare. Il mainstream non esiste, la cultura è fatta da culti. 
Questo libro parla di hits, quei pochi prodotti che raggiungono una popolarità straordinaria e un successo commerciale nella cultura pop e nei media e si domanda qual è il loro segreto.
La prima tesi del libro è che molti consumatori sono contemporaneamente neofili (curiosi di scoprire cose nuove) e neofobici (timorosi di qualsiasi cosa che sia troppo nuova) e che i più grandi creatori di successi sono in grado di creare momenti di significato sposando il nuovo con il vecchio, l’ansia della novità con la sicurezza della comprensione. 
Un'altra cosa importante da sapere se hai un nuovo prodotto da offrire è il modo in cui le idee si diffondono attraverso i gruppi e all’interno dei gruppi, la distribuzione è fondamentale per il successo di un prodotto. Per sapere come far arrivare la tua idea al pubblico, ci sono regole che devi conoscere, devi sapere cosa unisce le persone e le fa parlare.
La rivoluzione dei media negli ultimi sessanta anni ha modificato il modo di fruizione dei video e delle immagini. L’industria cinematografica è stata soppiantata dalla televisione, il divano di casa ha sostituito la sala cinematografica, e gli strumenti digitali oggi hanno preso il posto della televisione. 
L’attenzione mondiale sta passando da contenuti infrequenti, grandi e trasmessi (milioni di persone che vanno al cinema una volta alla settimana) a contenuti frequenti, piccoli, e sociali (milioni di persone che guardano i social media sui loro telefoni ogni pochi minuti). Il futuro delle hit è democratico, caotico, chiunque abbia un telefono può essere il creatore del prossimo contenuto virale della settimana, chiunque può essere un hit maker. Milioni competono per l’attenzione ma solo pochi diventeranno grandi.

  

Le idee chiave di "Hit Makers"

01.
Come un prodotto raggiunge la notorietà
02.
L’influenza che ha l’esposizione sul prodotto
03.
La regola MAYA: il segreto è la familiarità con un poco di imprevedibilità
04.
Che potere ha la ripetizione?
05.
Raccontate il prodotto attraverso l’arco narrativo di base che accomuna tutte le storie
06.
Alcuni esempi da seguire
07.
Come far diventare un prodotto virale
08.
Un prodotto si diffonde con maggiore velocità se adottato da una nicchia
09.
Facebook aiuta il prodotto a raggiungere il suo pubblico
10.
Citazioni
11.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!