Home Psicologia La forza di volontà

Impara le idee chiave del libro di Kelly McGonigal

La forza di volontà

L'importanza della forza di volontà e di conoscere se stessi

Cosa succede dentro di noi quando cediamo a una tentazione oppure quando rimandiamo qualcosa che sappiamo di dover fare? Come possiamo trasformare la consapevolezza dei nostri errori in strategie per avere successo? Comprendere come funziona la forza di volontà permette di sviluppare l’autocontrollo e di avere maggior determinazione per perseguire gli obiettivi importanti. La forza di volontà di Kelly McGonigal ci aiuta nella comprensione dei comportamenti imperfetti, ma perfettamente umani, di ognuno di noi; con un approccio curioso e attento, ma non giudicante, tutti noi possiamo monitorare il nostro agire quotidiano e nello stesso tempo esercitarci a migliorare l’autocontrollo.

La forza di volontà
Leggi in 18 min.
Ascolta in 22 min.
IDEA CHIAVE 1/11

La forza di volontà si compone di tre poteri che insieme ci aiutano a diventare una versione migliore di noi stessi

Possiamo definire la forza di volontà come un insieme di tre poteri interconnessi: la capacità di non fare qualcosa che non ci apporta benefici (ma anzi ci danneggia), la capacità di fare ciò di cui abbiamo bisogno (anche se una parte di noi non vuole) e infine la capacità di ricordarci ciò che davvero desideriamo.

Si tratta dei tre poteri che l’autrice definisce come il potere del non farò, il potere del farò e il potere del voglio; la forza di volontà consiste nell’utilizzare questi poteri per raggiungere i nostri obiettivi.

La forza di volontà è ciò che ci distingue dagli altri esseri viventi; è dimostrato che chi riesce a esercitare maggior autocontrollo su pensieri, emozioni, azioni, è più felice, in salute, ottiene migliori risultati nel lavoro e nello studio, gestisce meglio lo stress e vive più a lungo. Perciò, se vogliamo migliorare la nostra vita, rafforzare la forza di volontà è un ottimo punto di partenza.

C’è una parte del nostro cervello che è incaricata di occuparsi dell’autocontrollo: la corteccia prefrontale, che si trova dietro la fronte e gli occhi; il suo lavoro principale è quello di convincerci a fare le cose più difficili. La corteccia prefrontale è divisa in tre aree, ognuna delle quali presiede a uno dei poteri che abbiamo visto prima.

Un’area posta a sinistra è addetta al potere del farò, e quindi ci aiuta a portare a termine compiti magari noiosi e impegnativi, ma importanti (mentre vorremmo fare tutt’altro).

La regione a destra è quella che controlla il potere del non farò e quindi ci trattiene dagli impulsi e dai desideri che sarebbero nocivi per noi.

Infine, c’è la regione centrale, che si occupa del potere del voglio: tiene traccia dei nostri obiettivi e desideri, ci ricorda ciò che davvero vogliamo. Più i neuroni di questa zona si attivano, più siamo motivati a fare qualcosa, perché la contestualizziamo in uno scopo più ampio.

Alcuni neuroscienziati ipotizzano che gli esseri umani non hanno un cervello, ma due menti - e questo spiegherebbe perché spesso una parte di noi cerca la gratifica immediata, mentre una parte di noi più saggia ci ricorda quali sono i nostri desideri a lungo termine. Praticare l’autoconsapevolezza può aiutare a comprendere che queste due menti in competizione ci possono sabotare e rendere difficile realizzarci come individui.

  

Le idee chiave di "La forza di volontà"

01.
La forza di volontà si compone di tre poteri che insieme ci aiutano a diventare una versione migliore di noi stessi
02.
Per rafforzare la forza di volontà dobbiamo essere in uno stato psico-fisico che ci permetta di convogliare le nostre energie verso l’autocontrollo e non verso l’autodifesa
03.
Si può allenare l’autocontrollo partendo da piccole cose
04.
La forza di volontà non va intesa come una virtù, ma come uno strumento per raggiungere dei risultati
05.
La promessa di felicità ci fa agire, ma bisogna fare attenzione perché non sempre ciò che inseguiamo ci porta verso i nostri obiettivi
06.
L’autocompassione, ossia l’atto di essere gentili e solidali con noi stessi, ci porta maggior motivazione e miglior autocontrollo
07.
Preferiamo le gratificazioni immediate sacrificando soddisfazioni future
08.
La forza di volontà è contagiosa e non dipende solo da uno sforzo individuale
09.
I limiti del potere del non farò: se ci dicono di non pensare agli orsi bianchi, sarà molto difficile non farlo!
10.
Citazioni
11.
Da Ricordare
 
 
4books preview

Prova 4books Premium gratis!