Home Gestione e Leadership Lo spirito Toyota

Impara le idee chiave del libro di Taiichi Ohno

Lo spirito Toyota

Il modello giapponese di Toyota

Lo spirito Toyota è il racconto in prima persona di un uomo che ha dedicato la sua intera vita lavorativa al continuo perfezionamento di un sistema di produzione che è diventato un modello di riferimento. Taiichi Ohno ci guida alla comprensione delle circostanze e delle riflessioni che hanno contribuito alla nascita di concetti chiave come “produzione just in time” e “automazione con un tocco umano”. Un ingegnere un po’ filosofo e molto concreto, che non ha mai smesso di frequentare l’officina come luogo ideale in cui analizzare e risolvere i problemi chiedendosi sempre cinque volte perché.

Lo spirito Toyota
Leggi in 13 min.
Ascolta in 17 min.
IDEA CHIAVE 1/11

Taiichi Ohno e la rivoluzione delle coscienze

Taiichi Ohno nasce nel 1912 in Manciuria e passa 45 anni di vita lavorativa al servizio della famiglia Toyoda. Entra in azienda nel 1932 come impiegato del ramo tessile per poi approdare al settore automobilistico nel 1939. Si diploma come ingegnere meccanico, ma la sua vera formazione avviene sul campo, nei reparti produttivi, a stretto contatto con il mondo delle officine. Ohno è considerato il padre del sistema di produzione Toyota, una modalità nuova di intendere la produzione come processo fluido, costante e continuo, eliminando qualsiasi spreco, sia in termini di creazione di componenti non necessari, sia in termini di lavoro superfluo. Per arrivare a questo, Taiichi Ohno, sfida le regole del passato e ripensa completamente il processo produttivo, ribaltandolo e arrivando a ciò che lui stesso definisce “rivoluzione delle coscienze”. La nuova società industriale deve avere il coraggio di abbandonare la mentalità delle scorte e della sovrapproduzione. L’imperativo diventa quello di evitare qualsiasi spreco e produrre solo ciò che è necessario, quando è necessario. Il sistema di produzione di massa americano non è più adeguato ai tempi; produrre in grandi quantità un numero limitato di modelli non sembra più essere una modalità sostenibile. La rivoluzione che introduce Toyota è agli antipodi: ottenere l’abbassamento dei costi producendo molti modelli differenti, ognuno dei quali in numero limitato.

  

Le idee chiave di "Lo spirito Toyota"

01.
Taiichi Ohno e la rivoluzione delle coscienze
02.
Il sistema di produzione Toyota nasce dalla necessità di raggiungere in tre anni l’industria automobilistica americana
03.
Il metodo kanban per ridurre gli sprechi e velocizzare i processi
04.
Just in time: produrre solo ciò che serve senza bisogno di magazzino
05.
Quando si presenta un problema bisogna chiedersi cinque volte perché per arrivare al nocciolo della questione
06.
L’automazione con un tocco umano, ovvero trarre il meglio dalle macchine responsabilizzando i lavoratori
07.
L’officina prima di tutto: l’importanza del contatto diretto con la produzione per migliorare continuamente il processo
08.
Il lavoro di squadra è la forza di un buon sistema produttivo
09.
Nei periodi di crescita lenta bisogna studiare il modo di aumentare la produttività
10.
Citazioni
11.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!