Home Psicologia Psicologia a strappo

Impara le idee chiave del libro di Luca Mazzucchelli

Psicologia a strappo

Imparare a stare bene con piccoli concetti di psicologia

La tensione al miglioramento è innata nell’essere umano, ma può essere difficile restare focalizzati sui passi da compiere. Le idee devono trasformarsi in azioni quotidiane, cioè in abitudini, per portarci a seguire i comportamenti migliori. Un buon metodo è avere sotto gli occhi, giorno dopo giorno, suggerimenti e riflessioni. Psicologia a strappo. 60 pensieri da leggere, conservare e condividere con le persone che ami è perfetto nel contenuto, ma anche nella forma: le schede da cui è composto sono predisposte per essere staccate e posizionate là dove possono essere più utili. 

Psicologia a strappo
Leggi in 12 min.
Ascolta in 14 min.
IDEA CHIAVE 1/8

Dalle idee nascono le azioni che portano ai risultati: la mente è il primo strumento da utilizzare per costruire il percorso virtuoso che conduce alla realizzazione dei propri obiettivi

Dobbiamo prestare molta attenzione alle nostre opinioni: se consideriamo la salute importante, è probabile che siamo in grado di mantenere uno stile di vita sano. Tenendo conto del fatto che il nostro cervello elabora oltre seimila pensieri al giorno, aumentare quelli capaci di portare ad azioni "positive", che conducano a buoni risultati è ovviamente fondamentale. Per indirizzare la mente nella direzione giusta bisogna focalizzarla: capire chi siamo e quali sono i nostri valori fondamentali, significa poter indirizzare la forza del nostro pensiero nella giusta direzione perché rende possibile riflettere e pensare alle cose importanti.

Più ci si concentra sui valori (e di conseguenza sui pensieri) cardine, più essi si rafforzano, in un circolo virtuoso. Il primo passo da fare, quindi, è cercare di conoscere noi stessi. Per farlo, una buona tecnica è quella di considerare le abitudini seguite negli ultimi 5 anni, poiché i comportamenti - le azioni - sono non soltanto in grado di restituire la mappa dei valori che ci hanno guidato, ma anche di scolpire la nostra personalità e la nostra persona. Come le analisi del sangue sono il risultato di quello che abbiamo mangiato, bevuto, fumato, tutto il resto di noi è frutto delle azioni di tutti i giorni. Prendere atto di questo fatto, è importante per costruire il futuro: sappiamo che a cinque anni da oggi, possiamo essere le persone che vogliamo essere, attraverso gesti e scelte fatti con consapevolezza.

Il proverbio che dice "non è mai troppo tardi" dice la verità: fare quello che è giusto richiede soltanto di essere capito, per essere fatto, e non c'è un momento sbagliato per prendere quella decisione. Sulle scelte, un punto importante da considerare è che quelle capaci di portare al successo sono sempre le più impegnative: non è facile decidere di uscire da una relazione, come non è facile dare le dimissioni. Le motivazioni per compiere gesti così importanti devono essere messe a fuoco, comprese e accolte: soltanto con queste radici salde sarà possibile compiere passi difficili.

  

Le idee chiave di "Psicologia a strappo"

01.
Dalle idee nascono le azioni che portano ai risultati: la mente è il primo strumento da utilizzare per costruire il percorso virtuoso che conduce alla realizzazione dei propri obiettivi
02.
Il successo autentico non si misura con quello che si possiede, ma con quello che si è costruito e con il contributo che si è dato al mondo, in termini di aiuto agli altri e di realizzazione di progetti
03.
Assumersi la responsabilità delle proprie scelte è l’elemento chiave per determinare i risultati: non agire per cambiare quello che non ci piace, corrisponde ad assumersi la responsabilità di voler andare avanti nello stesso modo
04.
Le emozioni possono essere una guida efficace, se le si sanno “leggere” nel modo giusto: la paura può essere il segnale di qualcosa a cui teniamo davvero e indicarci un obiettivo importante
05.
Il rapporto con gli altri comincia dal rapporto che si ha con sé stessi: è necessario entrare in profonda empatia con il nostro io interiore, per poter entrare in relazione in maniera efficace con le altre persone
06.
Comprendere è il primo passo, ma per trasformare le idee in comportamenti, e quindi in risultati, è necessario mettere in pratica le azioni finché non si radicano in abitudini
07.
Citazioni
08.
Da Ricordare
 
 
4books preview

Prova 4books Premium gratis!