Impara le idee chiave del libro di Geoffrey West

Scala

Come evitare il collasso derivante dalla crescita inarrestabile

In Scala, grazie al suo autore Geoffrey West, scopriremo un'analisi attenta dell'intero ecosistema, da come sono strutturate le città a cosa dovrebbe fare la nostra azienda, crescendo, per non farsi fagocitare dalla burocrazia e morire, fino a come influiamo sull'ambiente che ci circonda. Una riflessione legata a vincere la sfida più importante: la sostenibilità globale.

Scala
Leggi in 21 min.
Ascolta in 27 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Chi cerca un saggio articolato, provocatorio, di ampio respiro capace di unire una prospettiva cosmica, di vasta sintesi, ad un’indagine analitica del mondo reale.
  • Saperne di più su problemi come la crescita esponenziale dell’urbanizzazione e la sostenibilità ambientale.
  • Apprendere complessi concetti matematici spiegati con un linguaggio accessibile e attraverso una narrazione appassionante.

L’autore del libro:

Geoffrey West è un fisico teorico britannico, si è laureato a Cambridge e ha proseguito gli studi a Stanford. È Senior Fellow al Los Alamos National Laboratory e professore al Santa Fe Institute, dove è stato direttore dal 2005 al 2009. Nel 2006 è stato nominato dalla rivista “Time” nella lista delle "100 persone più influenti al mondo".

IDEA CHIAVE 1/12

Le leggi a cui rispondono tutti i sistemi complessi, dalle piante alle aziende

La vita con la sua straordinaria varietà di forme, funzioni e comportamenti è il fenomeno più complesso dell’universo. Sul nostro pianeta ci sono più di otto milioni di specie di organismi diversi che variano nelle dimensioni dal più piccolo batterio, che pesa meno di un trilionesimo di grammo, alla balenottera azzurra, il cui peso può superare i cento milioni di grammi. Si aggiunga poi la complessità della vita sociale che noi umani abbiamo apportato al pianeta. La domanda che ci poniamo è se alla base di tutta questa complessità possa esserci un ordine nascosto, alcune semplici leggi a cui tutti i sistemi complessi, dalle piante agli animali, alle città, alle aziende, rispondono.
Se confrontiamo, ad esempio, alcuni grafici che rappresentano il tasso metabolico (la quantità di cibo necessaria ogni giorno per rimanere in vita) di una serie di animali in funzione al peso, o il numero di brevetti di una città in funzione alla sua dimensione, o il valore di un’azienda in funzione al numero dei dipendenti, notiamo che i dati sono distribuiti su una linea retta e non in maniera casuale. Scopriamo cioè che tutte le caratteristiche misurabili di animali, piante, ecosistemi, città e aziende variano in scala con le dimensioni. L’esistenza di tali regolarità suggerisce che ci sia una struttura concettuale comune sottostante a tutti questi fenomeni differenti e complessi e che le loro dinamiche siano in realtà soggette a “leggi” generali simili.
Queste leggi di scala sono potenzialmente in grado di condurre a una struttura predittiva con cui affrontare molte questioni critiche per la scienza e la società (la rapida urbanizzazione, la crescita, la sostenibilità globale, il cancro, il metabolismo, l’origine dell’invecchiamento e della morte) entro un quadro concettuale integrato e unificante.

  

Le idee chiave di "Scala"

01.
Le leggi a cui rispondono tutti i sistemi complessi, dalle piante alle aziende
02.
Prendere coscienza del mondo socioeconomico urbanizzato in cui viviamo e che si espande a un ritmo esponenziale
03.
Energia, metabolismo ed entropia: siamo tutti coinvolti nelle forze di logoramento nelle loro molteplici forme
04.
Le variazioni di scala rapportate a città o aziende e il comportamento non lineare
05.
Il comportamento emergente, l’auto-organizzazione e la resilienza, fattori comuni dei sistemi complessi
06.
La teoria della crescita per comprendere la scienza della città e delle aziende
07.
Città e sostenibilità globale: innovazione e cicli di singolarità
08.
Da start up ad azienda consolidata: perché le aziende smettono di crescere e che cosa comporta fermarsi?
09.
L'importanza di cambiare prospettiva per superare la sfida della sostenibilità
10.
Cambiare prospettiva per superare la sfida della sostenibilità e adottare a livello internazionale una teoria di grande unificazione della sostenibilità
11.
Citazioni
12.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!