Home Crescita Personale Seeking Wisdom

Impara le idee chiave del libro di Peter Bevelin

Seeking Wisdom

Scoprire come funziona il cervello per evitare errori di giudizio

Il viaggio alla ricerca della saggezza comincia dal nostro cervello, dalla sua fisiologia e dai meccanismi di reazione alle esperienze alle quali veniamo sottoposti. I 28 bias, errori di giudizio, che tutti gli esseri umani tendono a compiere, possono essere tenuti sotto controllo dalla conoscenza. Nello stesso modo, acquisire competenze e capacità di analisi ci protegge dall'essere tratti in errore dai numeri. In definitiva, il nostro cervello è un muscolo da allenare per farlo funzionare sempre meglio: esistono semplici tecniche ed espedienti che possiamo imparare a padroneggiare a questo scopo e che potremmo scoprire in Seeking Wisdom.

Seeking Wisdom
Leggi in 15 min.
Ascolta in 19 min.
IDEA CHIAVE 1/9

Chi è Charles Thomas Munger?

Charles Thomas Munger è un imprenditore, avvocato e filantropo. Ed è anche vicepresidente della Berkshire Hathaway, il gruppo finanziario presieduto da Warren Buffett, imprenditore ed economista, considerato il più grande investitore di tutti i tempi, al punto da essere soprannominato l'oracolo di Omaha. Le loro esperienze e i loro consigli, uniti alle scoperte sulla nostra intelligenza e sul nostro comportamento che ci arrivano da Darwin, costituiscono un patrimonio di ispirazione e di strumenti per chi è alla ricerca di saggezza.
  

Le idee chiave di "Seeking Wisdom"

01.
Chi è Charles Thomas Munger?
02.
Com'è fatto il nostro cervello?
03.
I pregiudizi spiegati dalla psicologia
04.
I pregiudizi visti attraverso la matematica
05.
Contesto, coincidenza, probabilità: come li percepiamo?
06.
Secondo Thomas Alva Edison, il cervello è un muscolo e come tutti i muscoli può essere allenato
07.
Le regole d’oro di Charlie Munger
08.
Citazioni
09.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!