Home Startup e Imprenditorialità Startup Evolution Curve

Impara le idee chiave del libro di Donatas Jonikas

Startup Evolution Curve

Trasformare un'idea in un business redditizio

Startup Evolution Curve è un manuale di marketing per imprenditori e fondatori di startup. È il risultato di ricerche, analisi e sondaggi sottoposti a 1447 fondatori e di circa 500 interviste approfondite con imprenditori di tutto il mondo. Vengono passate in rassegna le cinque fasi principali che caratterizzano lo sviluppo di una startup e proposti modelli e schemi utili per risparmiare tempo, restare focalizzati sulle attività più importanti ed evitare errori che potrebbero essere fatali. In questo libro, Donatas Jonikas riassume e analizza le strategie che, se applicate in modo costante e sistematico, permettono a qualsiasi startup di attirare investitori, assicurarsi le prime vendite e accelerare la crescita al momento giusto.

Startup Evolution Curve
Leggi in 15 min.
Ascolta in 19 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Trasformare un’idea innovativa in un’attività che dia profitti e sia scalabile.
  • Evitare di compiere gli errori più comuni che portano una startup al fallimento.
  • Comprendere e riconoscere le cinque fasi principali attraverso cui passa lo sviluppo virtuoso di una startup.

L’autore del libro:

Donatas Jonikas è consulente di marketing per startup, speaker e moderatore di workshop. Nella sua carriera ha aiutato più di 50 aziende in Lituania e nel mondo a mettere a punto strategie di marketing di successo. Ha un dottorato di ricerca in economia e una laurea in marketing management.

IDEA CHIAVE 1/12

Una startup ha come primo obiettivo la crescita e la sua curva evolutiva prevede cinque fasi

Una startup è prima di tutto un’azienda progettata per crescere velocemente. Non è sufficiente il fatto che introduca un’idea innovativa, che si basi sull’utilizzo di nuove tecnologie e su investimenti di finanziatori esterni. Una startup deve avere come primo obiettivo la crescita e come naturale sfondo l’innovazione. La novità che introduce può essere nel prodotto che crea, nella tecnologia utilizzata, nel metodo di produzione oppure di pagamento o di finanziamento; è un’organizzazione che introduce il nuovo in qualsiasi forma avendo come imperativo il fatto di “crescere”. Normalmente, una startup non è più tale quando raggiunge i 50 milioni di dollari di fatturato annuo, oppure se ha più di 100 dipendenti o nel caso in cui il suo valore raggiunga i 500 milioni.

La curva evolutiva di una startup ci mostra il percorso che parte dall’idea iniziale di business e arriva fino alla creazione di un’attività redditizia e scalabile (e perciò in grado di espandersi potenzialmente senza limiti). Il concetto di scalabilità si lega al fatto che la crescita dell’azienda non comporta un proporzionale aumento di rischi, costi e risorse da impiegare. La curva evolutiva di una startup passa per queste cinque fasi:

  • creazione di un modello di business e valutazione della sua fattibilità;
  • ipotesi e sperimentazione per validare l’idea;
  • fundraising (come finanziare il modello di business);
  • lancio del prodotto;
  • growth hacking (trovare la strategia di marketing più efficace per aumentare il più velocemente possibile il numero di utenti o clienti).
  

Le idee chiave di "Startup Evolution Curve"

01.
Una startup ha come primo obiettivo la crescita e la sua curva evolutiva prevede cinque fasi
02.
Errori da evitare nelle strategie di marketing di una startup per non incorrere nel fallimento
03.
Bisogna prima di tutto creare una proposta di valore e analizzare il mercato potenziale
04.
Possiamo utilizzare il Business Model Canvas per avere una mappa semplice, chiara e continuamente modificabile della nostra idea di business
05.
Facciamo ipotesi e andiamo a testarle, creiamo un prototipo del nostro prodotto e verifichiamo che i potenziali clienti siano disposti a comprarlo
06.
Definiamo il nostro posizionamento e testiamo i canali di comunicazione e distribuzione
07.
Il fundraising ci permette di finanziare la nostra idea e va affrontato con il giusto approccio mentale
08.
Scegliere la modalità di finanziamento adatta tra le tante opzioni
09.
Il lancio di una startup può portare al successo solamente prima se si sono costruite basi solide
10.
Il growth hacking è il processo che ci permette di espandere il nostro business
11.
Citazioni
12.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!