Home Impresa e Strategia The Creative Thinking Handbook

Impara le idee chiave del libro di Chris Griffiths , Melina Costi

The Creative Thinking Handbook

Come risolvere i problemi attraverso il pensiero creativo

La maggior parte delle aziende riconosce che, per sopravvivere nel mondo del business, serve creatività: bisogna essere pronti ad affrontare situazioni e problemi imprevedibili. Eppure, la maggior parte di esse non è in grado di integrarla nella propria quotidianità. Ma cos’è davvero la creatività? In The Creative Thinking Handbook, Chris Griffiths ci mostra come coltivare la creatività partendo dal nostro modo di pensare.

The Creative Thinking Handbook
Leggi in 14 min.
Ascolta in 17 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Chi vuole imparare come funziona il processo creativo.
  • Imparare a sbloccare la creatività che è in tutti noi.
  • Integrare la creatività nel lavoro e nella vita quotidiana.

L’autore del libro:

Chris Griffiths è un esperto sull’applicazione di processi di innovazione e Mind-Mapping. È fondatore e CEO di OpenGenius, azienda che offre training, consulenza e prodotti per aziende. Tra i suoi titoli troviamo anche “Mind Maps for Business” e “Grasp the Solution”.

Melina Costi è una scrittrice professionale, con esperienza nel settore di Marketing Management è coautrice di diversi libri, tra cui “The Positive Leader” e “Grasp the Solution”, sempre con Chris Griffiths.

IDEA CHIAVE 1/6

Perché la creatività è importante

Fino a qualche anno fa, la conoscenza era  ciò che permetteva ad un’azienda di essere leader del proprio settore. Conoscenza, ricerca, formazione ed esperienza erano le caratteristiche che davano alle aziende il vantaggio sui competitor. Ora però, non è più così.

Certo, le informazioni e la conoscenza sono ancora punti cruciali per qualsiasi business, ma non sono sufficienti a garantire la sopravvivenza, men che meno una posizione dominante sul mercato.

Oltre alla conoscenza, dobbiamo essere in grado di adattarci ed evolverci, rispondendo ai continui cambiamenti ed imprevisti che si presentano, sia come aziende che come individui. Il nostro successo dipende da ciò che siamo in grado di creare.

Se ci guardiamo indietro, negli ultimi 30 anni possiamo trovare innumerevoli esempi di aziende che un tempo sembravano intoccabili (pensiamo ad esempio a Blockbuster e Blackberry), che sono però cadute vittima del cambiamento, non avendo riconosciuto, o non essendo riuscite ad affrontare, i cambiamenti del mercato.

Affrontare certi cambiamenti richiede creatività, una caratteristica che ciascuno di noi possiede. Basti pensare a quando eravamo bambini, capaci di creare mondi e storie. Crescendo, però, perdiamo l’abitudine di pensare al di fuori degli schemi. Dalla scuola al lavoro, ci viene insegnato a conformarci, a credere che ci sia sempre un'unica soluzione giusta, un solo modo per affrontare i problemi.

Spesso parliamo di creatività ed innovazione come se fossero la stessa cosa, ma non è proprio così. La creatività è il processo di trovare soluzioni nuove, mentre l’innovazione è quello che otteniamo quando uniamo creatività e logica, in modo da concretizzare le nostre idee.

La creatività esiste dentro tutti noi, dobbiamo solo imparare a farla riaffiorare.

  

Le idee chiave di "The Creative Thinking Handbook"

01.
Perché la creatività è importante
02.
Perché è importante riflettere su come pensiamo
03.
Come trovare le soluzioni migliori
04.
Perché è importante integrare la creatività nella vita quotidiana
05.
Citazioni
06.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!