Impara le idee chiave del libro di Michael E. Gerber

The E-Myth Revisited

La strategia per far funzionare la propria impresa e non fallire

Per far sopravvivere la nostra impresa non basta solo l’impegno e lavorare duro, è necessario per prima cosa cambiare noi stessi. Secondo Michael E. Gerb per poter sviluppare la propria attività in maniera efficiente ed efficace dobbiamo iniziare a vedere la nostra impresa come una sorta di piccolo universo reattivo ai cambiamenti. The E-Myth Revisited è il testo perfetto per chi desidera sviluppare la propria attività o chi vuole crearne una che abbia successo.

The E-Myth Revisited
Leggi in 13 min.
Ascolta in 17 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Sviluppare una piccola attività in maniera più efficiente ed efficace.
  • Riscoprire sia se stessi che i propri obiettivi e quelli della propria attività.
  • Rendere la propria attività un franchising di successo.

L’autore del libro:

Michael E. Gerber è il fondatore e CEO di E-Myth Worldwide, una compagnia che ha creato nel 1977 per aiutare i piccoli imprenditori ad avviare e costruire un’attività di successo. È stato di supporto a migliaia di proprietari di piccole attività, manager e imprenditori e ha tenuto discorsi in tutto il mondo sulla prospettiva imprenditoriale e su come questa sia alla base della reinvenzione dell’economia e della cultura mondiale. Tra i suoi libri più venduti ci sono: The E-Myth Physician, The E-Myth Manager, The E-Myth Contractor eThe E-Myth Mastery. È considerato da molti il rivoluzionatore delle piccole attività.

IDEA CHIAVE 1/7

Le idee fondamentali perché un’attività abbia successo

Molte delle piccole attività e imprese non sopravvivono oltre il loro primo anno, si potrebbe pensare che la causa sia la mancanza di duro lavoro da parte del proprietario, ma non è così, il problema principale non è la pigrizia dei piccoli imprenditori , in realtà questi ultimi lavorano incessantemente ma lo fanno nel modo sbagliato. In questo libro non si parlerà di “come fare” a costruire un’attività di successo ma dell’idea che c’è alla base di tale attività, l’idea che ci spinge a considerare tale lavoro valido e meritevole, in altre parole dobbiamo cambiare prima noi stessi, se vogliamo che l’attività abbia successo. Ci sono quattro idee fondamentali che sono alla base della creazione di tale attività:

  1. L’E-Myth, cioè il “mito imprenditoriale” è alla base del fallimento della maggior parte delle attività. Secondo questo mito le piccole attività sono avviate da imprenditori che rischiano del capitale per ottenere del profitto. Quest’idea è assolutamente sbagliata, comprenderlo è il primo passo verso un’attività di successo.
  2. Abbracciare l’idea della rivoluzione chiavi in mano, che sta cambiando radicalmente il modo di avviare delle attività in tutto il mondo.
  3. Alla base di questa nuova rivoluzione c’è il Processo di sviluppo aziendale (come è identificato a E-Myth Worldwide: Business Development Process), grazie al quale si può rendere efficiente qualsiasi attività imprenditoriale.
  4.  Il processo di sviluppo aziendale può essere integrato e applicato in maniera sistematica, incorporando i concetti della rivoluzione chiavi in mano, in qualsiasi piccola attività per produrre dei risultati prevedibili.
  

Le idee chiave di "The E-Myth Revisited"

01.
Le idee fondamentali perché un’attività abbia successo
02.
Il “mito imprenditoriale”
03.
La rivoluzione chiavi in mano
04.
Un'attività di successo
05.
Innovazione, quantificazione e orchestrazione
06.
Citazioni
07.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!