Home Scienza e Tecnologia The Fourth Age

Impara le idee chiave del libro di Byron Reese

The Fourth Age

AI e robotica: quanto influenzerà il nostro futuro?

In The Fourth Age ci viene offerta una panoramica delle prime tre ere dell’umanità e delle tecnologie che hanno dato loro origine. Ora siamo alle porte di una quarta era contrassegnata dall’intelligenza artificiale e dalla robotica. Byron Reese ci accompagna attraverso una visione di quello che sarà il nostro futuro, sia come specie che a livello tecnologico. Tecnologie che presto ci circonderanno focalizzandosi sulle paure primarie che hanno turbato la nostra società sin dai tempi dell’industrializzazione: le macchine ruberanno il lavoro all’uomo? Le macchine sono coscienti? Noi siamo delle macchine? Qual è l’etica da seguire riguardo all’IA e ai robot? Proviamo a trovare una metodologia di pensiero che ci aiuti ad affrontare queste questioni.

The Fourth Age
Leggi in 14 min.
Ascolta in 17 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Trovare una guida sulla spinosa discussione riguardo all’IA, ai robot e al nostro futuro.
  • Analizzare e trovare una risposta alle domande sulla natura della realtà, sull’umanità e sulla mente.
  • Raggiungere una completa comprensione della propria opinione nel campo dell’IA, dei robot e del lavoro smantellando e analizzando le convinzioni degli esperti.

L’autore del libro:

Byron Reese è un futurista, imprenditore ed esperto di tecnologia. È amministratore delegato ed editore della compagnia di ricerca tecnologica Gigaom, che aiuta gli imprenditori a comprendere le implicazioni della nuova tecnologia e il suo impatto sulla società, i media e le aziende. Ha passato la maggior parte della vita a esplorare e studiare l’interazione tra tecnologia e storia umana e ha creato siti web che trattano i punti d’incontro tra tecnologia, scienza, storia e affari.

IDEA CHIAVE 1/8

Che cos'è cambiato in 5000 anni e cosa ci preserva il futuro?

Si potrebbe pensare che la caratteristica distintiva dell’ultimo secolo sia l’enorme quantità di cambiamenti avvenuti, dozzine se non centinaia di progressi tecnologici hanno rivoluzionato le nostre vite. Tuttavia nell’arco generale della storia umana poco è cambiato negli ultimi cinquemila anni, abbiamo ancora madri, padri, bambini, scuole, governi, pace e guerra, proprio come i nostri antenati di cinque millenni fa. La cosa straordinaria del nostro presente non è il cambiamento a cui abbiamo assistito ma più che altro quello a cui dobbiamo ancora assistere. Si sono verificati solo tre grandi cambiamenti nell’intera storia umana dovuti alla tecnologia, non a una singola ma un gruppo di tecnologie interconnesse che ci hanno cambiati in modo fondamentale, permanente e biologico, questo libro riguarda la quarta.

  

Le idee chiave di "The Fourth Age"

01.
Che cos'è cambiato in 5000 anni e cosa ci preserva il futuro?
02.
Il cammino verso il presente: l’esplosione della tecnologia e le domande che solleva
03.
I due tipi di intelligenza artificiale, i robot e le nostre paure
04.
L’intelligenza artificiale come opportunità per capire chi siamo
05.
Se i computer diventassero senzienti come ci distingueremmo da loro?
06.
Usare l’intelligenza artificiale per un mondo migliore
07.
Citazioni
08.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!