Home Soldi e Investimenti The Intelligent Investor

Impara le idee chiave del libro di Benjamin Graham

The Intelligent Investor

Diventa un investitore di successo: la ricetta vincente

Investire in maniera intelligente richiede prima di tutto una presa di coscienza: quanto tempo e lavoro si è disposti a dedicare? E' da questo che dipende la scelta tra essere un investitore passivo e un investitore attivo. Se si è consapevoli di voler compiere uno sforzo minimo, bisogna puntare su un atteggiamento difensivo ed essere disponibili a una aspettativa di guadagno moderato. Chi invece è pronto a dedicarsi con molto impegno al suo portafogli, può scegliere di diventare un investitore intraprendente. Per lui Graham, in The Intelligent Investor, ha predisposto un metodo capace di tutelare la qualità dell'investimento in modo da ottenere risultati superiori alla media. La strada da seguire è semplice: guardare al passato, analizzare i dati, tenere a bada i nervi e frenare l'entusiasmo, acquistare sotto il valore reale e vendere quando il prezzo lo supera, stabilire un margine di sicurezza.

The Intelligent Investor
Leggi in 17 min.
Ascolta in 21 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Investire con successo, scoprendo che non è necessario avere un QI stratosferico: servono invece un atteggiamento intellettuale che aiuti a prendere le decisioni e l'abilità di gestire le emozioni.
  • Imparare la differenza tra l’essere un investitore attivo o passivo e scegliere il comportamento più adeguato alle proprie inclinazioni.
  • Scoprire la ricetta del successo finanziario: imparare a diventare un pensatore critico, aver fiducia nei fatti, investire con pazienza, disciplina e coraggio.

L’autore del libro:

Benjamin Graham (Londra, 9 maggio 1894 – Aix-en-Provence, 21 settembre 1976) è considerato il padre del value investing, le sue idee innovative sono state alla base del suo lavoro come professore universitario e come imprenditore. The Intelligent Investor (1949), è considerato ancor oggi uno dei più importanti saggi di tecnica degli investimenti finanziari e viene periodicamente ripubblicato con modifiche che lo adeguano all'attualità.

IDEA CHIAVE 1/15

Cosa fanno gli speculatori ed investitori intelligenti?

Investimento e speculazione devono essere tenuti totalmente separati, nella mente e nel portafogli. Così come esiste l'investimento intelligente, esiste anche la speculazione intelligente. È una questione di scelta. Quello che è assolutamente sbagliato, è il fraintendere: pensare che si stia investendo quando invece si sta speculando.
Lo speculatore intelligente deve lavorare guardando in avanti, anticipando i trend del mercato. Deve fare il contrario dell'investitore intelligente, che invece basa le sue analisi su ciò che non fluttua, che resta costante nel tempo. Per questo è necessario avere una conoscenza soddisfacente della storia del mercato azionario nel quale si vuole operare.
Ad ogni modo, non si dovrebbe mai dedicare più del 10% dei propri fondi alla speculazione, in modo da tutelarsi da perdite che possono essere catastrofiche.

  

Le idee chiave di "The Intelligent Investor"

01.
Cosa fanno gli speculatori ed investitori intelligenti?
02.
L'investitore intelligente e l'inflazione
03.
Quali sono le caratteristiche di un investitore difensivo?
04.
Chi è l'investitore intraprendente e qual è la sua strategia?
05.
Come deve comportarsi un investitore intelligente verso le fluttuazioni?
06.
La parabola di Mr. Market per essere un investitore intelligente
07.
Investitori intelligenti e advisor
08.
Perché l’investitore intelligente è laico?
09.
Come valutare le obbligazioni convertibili
10.
Gli azionisti devono avere un ruolo attivo nell'azienda
11.
Il “margine di sicurezza”
12.
Qual è il prezzo d’acquisto giusto da pagare?
13.
L’investitore intelligente diversifica
14.
Citazioni
15.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!