Home Economia The War of Normal People

Impara le idee chiave del libro di Andrew Yang

The War of Normal People

Come prevenire la disoccupazione attraverso la soluzione UBI

Automazione, intelligenza artificiale, globalizzazione. Sono le tre teste di un mostro che minaccia il domani della classe lavoratrice americana con la promessa di cancellare milioni di posti di lavoro. Partendo da un’analisi puntuale e convincente del panorama socio-economico degli Stati Uniti, Yang all’interno di The War of Normal People descrive l’impatto – in parte già in corso – delle nuove tecnologie sugli americani che percepiscono salari orari inferiori ai 20 dollari l’ora: camionisti, operai, camerieri, ma anche impiegati. Per contrastare gli effetti della perdita prevista di milioni di posti di lavoro, Yang propone l’istituzione di un reddito base universale che porti tutti sopra la soglia di povertà e che permetta di far nascere un capitalismo “umano centrico” basato su una moneta nuova: il tempo.

The War of Normal People
Leggi in 19 min.
Ascolta in 24 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Conoscere la situazione economica e politica degli Stati Uniti.
  • Informarsi sugli effetti “sociali” dei progressi dell’automazione e dell’Intelligenza Artificiale.
  • Conoscere la proposta elettorale di uno dei candidati alla Presidenza 2020.

L’autore del libro:

Andrew Yang, imprenditore e scrittore, è in corsa per la Presidenza degli Stati Uniti per i Democratici alle elezioni del 2020. Diventato milionario con la vendita della sua startup Manhattan Prep, nel 2011 ha fondato Venture for America, società no profit che si propone di creare nuove opportunità economiche nelle zone disagiate del Paese, sostenendo le attività di giovani neoimprenditori. Al centro della sua proposta elettorale, il reddito base universale per tutti gli americani tra i 18 e i 64 anni.
preview.img

Prova 4books Premium gratis!

  • In 15 minuti, impari le idee chiave di un libro
  • Da tablet o mobile, in formato audio e testo
  • La nostra libreria contiene solo il meglio
  • I primi 7 giorni non paghi
  • Puoi cancellarti quando vuoi