Impara le idee chiave del libro di Timothy Ferriss

Tribe of Mentors

Semplici e utili consigli di vita dai migliori imprenditori

Timothy Ferris all’interno di Tribe of Mentors ha posto una serie di domande a personaggi che sono dei leader nei loro rispettivi settori, come investitori, soci di multinazionali, scrittori, attori e attrici, giocatori di poker, atleti e molti altri, raccogliendone segreti e curiosità sul loro successo. Scopriremo ad esempio cosa fa quando non si sente focalizzata, la scrittrice ed editrice del The Washington Post, Anna Holmes o apprenderemo quale sia l’investimento peggiore o migliore di Ray Dalio!

Tribe of Mentors
Leggi in 20 min.
Ascolta in 25 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Conoscere alcuni segreti e curiosità legate alla vita di importanti mentors.
  • Sapere come un fallimento abbia plasmato personaggi come Ben Stiller o creato un'opportunità per una delle 100 donne più influenti al mondo secondo Forbes, Arianna Huffington.
  • Trovare spunti su come fare quando ci si sente sovraccaricati o non focalizzati.

L’autore del libro:

Timothy Ferriss per Fast Company (rivista americana) è uno dei più grandi innovatori di business. Investitore in Uber, Facebook, Twitter e Alibaba. Autore di podcast con oltre 200Mil. di downloads.

IDEA CHIAVE 1/15

Tim Ferris e Tribe of Mentors

Per spiegare perché Tim Ferriss ha deciso di scrivere questo libro bisogna partire dal momento esatto in cui ha deciso di farlo. Il 2017 è stato per lui un anno particolare: ha compiuto i famigerati 40 anni, il suo primo libro nel frattempo ne aveva raggiunti 10, alcuni amici passati a miglior vita e altre vicende che sentiva sulla pelle. Davanti al crocevia, come tutti, ha iniziato a farsi alcune domande: i miei obiettivi sono davvero miei? Quanto tempo ho passato a programmare la mia vita? Come posso essere più gentile con me stesso? Come iniziare a dire i giusti “no”? Tutte insieme queste domande gli avevano creato ansia e sgomento, tutte insieme gli toglievano il fiato. Così decise di inquadrarle in una “cornice di eleganza”, un atto di benevolenza verso sé stesso: orientò le domande ad una vera e propria tribù di Mentors (maestri/mentori), accuratamente scelti. 11 domande, poste alle persone più influenti e attive nel panorama mondiale. I Mentors sono investitori, soci di multinazionali, scrittori, attori e attrici, giocatori di poker, atleti e molti altri.
Imparerai quindi tra le altre cose:
• I tre libri che l’investitore Ray Dalio raccomanda più di frequente;
• Le lezioni e i suggerimenti di atleti d'élite come Maria Sharapova, Kelly Slate e Dara Torres;
•Come e perché il co-fondatore di Facebook Dustin Moskovitz dice no alla maggior parte delle richieste in arrivo;
• Le pratiche di meditazione e consapevolezza di David Lynch, Jimmy Fallon e Sharon Salzberg;
• Perché il curatore del TED Chris Anderson pensa che "perseguire la tua passione" sia un consiglio da evitare;
• Come “Sapiens: breve storia dell’umanità” di Yuval Noah Harari è passato da essere ripetutamente rifiutato dagli editori a diventare un mega best-seller globale.

  

Le idee chiave di "Tribe of Mentors"

01.
Tim Ferris e Tribe of Mentors
02.
Quali sono i libri che hai regalato maggiormente nella tua vita e i 3 che hanno più influenzato la tua vita?
03.
Cosa, che costi meno di 100$, ha avuto un impatto importante sulla tua vita negli ultimi 6 mesi?
04.
Come un fallimento ti ha aiutato a crescere, come ti ha plasmato? Hai una modalità di fallimento che ti è più idonea?
05.
Se tu avessi un cartellone su cui scrivere un messaggio al mondo, cosa scriveresti? Poche parole o un intero paragrafo?
06.
Quale è il tuo più proficuo investimento o quale il peggiore?
07.
 Quale abitudine strana hai o una cosa assurda che ami?
08.
Negli ultimi 5 anni, quale nuova credenza, comportamento o abitudine ha migliorato la tua vita?
09.
Quale consiglio daresti ad uno studente del college alla domanda “come entrare nel mondo degli adulti”? Quale consiglio pensi dovrebbe ignorare?
10.
Quali sono i peggiori consigli che hai sentito nella tua area di esperienza?
11.
Negli ultimi 5 anni, su quali cose sei migliorato dicendo NO a distrazioni, inviti? Quali nuovi approcci ti hanno aiutato?
12.
Se ti senti sovraccaricato o non focalizzato, cosa fai? Quali domande ti poni?
13.
Conclusioni
14.
Citazioni
15.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!