Home Marketing e Comunicazione Unleashing the Ideavirus

Impara le idee chiave del libro di Seth Godin

Unleashing the Ideavirus

Come far diventare i tuoi clienti promotori del tuo prodotto

Unleashing the Ideavirus mostra come il marketing tradizionale che calcola, misura e manipola la diffusione dell’informazione, non è più un metodo efficace per pubblicizzare un prodotto in un’economia governata dalla rete. Un nuovo tipo di marketing più efficiente invece è quello di creare dei primi clienti che siano soddisfatti ed entusiasti del prodotto/servizio e lasciare che siano loro a pubblicizzarlo, questo tipo di dialogo viene chiamato “ideavirus”. L’ideavirus agisce come qualsiasi altro virus, si diffonde da persona a persona. Grazie a Seth Godin scopriremo i fattori chiave utili alla creazione e diffusione di una propria ideavirus .

Unleashing the Ideavirus
Leggi in 11 min.
Ascolta in 13 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Comprendere la tradizione pubblicitaria dell’ideavirus.
  • Creare la propria ideavirus.
  • Scoprire le variabili della formula dell’ideavirus.

L’autore del libro:

Seth Godin è un autore e imprenditore statunitense. Le sue aree principali sono il marketing, la leadership e il cambiamento. Si è laureato in informatica e filosofia alla Tufts University e in seguito ha conseguito il Master in business administration alla Stanford Graduate School of Business. Ha lavorato dal 1983 al 1986 come brand manager di Spinnaker Software; come imprenditore ha fondato a New York la Seth Godin Productions e Yoyodyne. E' concentrandosi su Yoyodyne che ha sviluppato e diffuso il permission, direct e viral marketing. E' uno dei business blogger più famosi al mondo. Tutti i suoi libri sono bestseller tradotti in molte lingue.

IDEA CHIAVE 1/7

L’ideavirus come strategia di marketing

Il concetto che un’idea possa diventare contagiosa come un virus è allo stesso tempo sensato e controintuitivo. Ha senso perché l’abbiamo sperimentato su noi stessi, si pensi ad esempio al ritornello di una canzone che ci rimane in mente, ma è controintuitivo perché non si adatta alla tradizionale visione del mondo dei marketer. Le idee di successo sono quelle che crescono e si diffondono grazie alle relazioni tra clienti e non tra cliente e marketer. L’Interruption Marketing, cioè il Marketing dell’interruzione, non è più redditizio, non ci si può più permettere di cercare i clienti e inviare messaggi pubblicitari indesiderati sperando di attirare l’attenzione. È necessario invece avviare una rete tra clienti, in modo che il prodotto o meglio l’idea venga venduta da un consumatore ad altri. Sebbene il potere del passaparola s’indebolisce e svanisce con il tempo, la nostra era ci ha fornito un ottimo mezzo di propagazione per l’ideavirus, conveniente e veloce: il web.

  

Le idee chiave di "Unleashing the Ideavirus"

01.
L’ideavirus come strategia di marketing
02.
La differenza tra passaparola e ideavirus
03.
Come propagare un’ideavirus attraverso gli untori
04.
Come usare l’ideavirus per lanciare il nostro prodotto
05.
Le migliori tecniche per diffondere un’idea
06.
Citazioni
07.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!