Chi è Carlo Rovelli, il fisico italiano che studia i quanti

Vita, ricerca e libri: una breve biografia del fisico teorico Carlo Rovelli

Carlo Rovelli è uno scienziato italiano passato recentemente alle luci della ribalta grazie al successo dei suoi libri, pensati per divulgare con semplicità complicati concetti della fisica teorica, il suo ambito di ricerca.

Nasce a Verona nel 1956 e vive i suoi anni universitari nel pieno dei moti culturali bolognesi di fine anni ‘70, nei quali trova un ruolo di prima linea. Pochi anni dopo, poi, inizia la sua carriera di ricercatore e professore universitario, ricoprendo posizioni presso La Sapienza, l’Università di Yale, di Trento, di Pittsburgh e di Aix-Marseille, dove attualmente insegna e dove guida un gruppo di ricerca nell’ambito della gravità quantistica. I suoi contributi in questo campo sono innumerevoli, in particolare in una delle teorie che provano a conciliare relatività di Einstein e meccanica quantistica: la teoria dei loop. A partire dal 1990, gli studi pubblicati da Rovelli hanno provato l’esistenza della cosiddetta rete di spin (uno stato della materia, su scala 10−35 metri, cioè infinitesimamente piccola) e offerto un’ingente mole di dati utili al calcolo dell’entropia dei buchi neri.

Parallelamente, nel corso degli anni si è occupato anche di storia delle scienze e proprio questo interesse lo ha condotto a intraprendere il percorso professionale di saggista e articolista. Il suo “Sette brevi lezioni di fisica”, pubblicato nel 2014, è stato tradotto in più di quaranta lingue, diventando un vero e proprio caso letterario, e ad oggi scrive regolarmente per vari quotidiani, tra cui La Repubblica e Il Sole 24 Ore. La sua attività di divulgatore però non finisce qui. Giunge a pubblicare “L’ordine del tempo” nel 2017 e “Helgoland” nel 2020, consolidando a tutti gli effetti il suo ruolo di figura di spicco nel panorama della saggistica scientifica; ruolo testimoniato anche da numerosi riconoscimenti internazionali ufficiali, tra cui l’inserimento nella top 100 dei pensatori più influenti da parte del magazine Foreign Policy.

La vita professionale di Carlo Rovelli è scandita dalla sua necessità di conciliare ricerca pura e divulgazione, scienza e cultura umanistica. Vediamo allora di cosa parla uno dei suoi testi più apprezzati, “L’ordine del tempo”. Sulla nostra piattaforma 4books puoi trovarne una chiara e concisa analisi, fruibile anche in formato audio, che ricapitola tutti i concetti chiave presenti nei vari capitoli.


L’ordine del tempo

Cos’è il tempo? Il libro di Carlo Rovelli prova a rispondere con precisione e allo stesso tempo ampiezza di vedute a questa complicata domanda. Prova, perché nonostante le grandi conquiste della fisica moderna siamo ancora ben lontani da comprendere a pieno la natura di questo concetto.

Il racconto del fisico italiano parte dalla lontana Grecia e dai suoi filosofi, che già si interrogavano con sorprendente lucidità circa la natura dello scorrere del tempo, e approda nelle più recenti ricerche nel campo della fisica quantistica. Il lungo viaggio nel quale viene condotto il lettore è appassionato e stimolante, e riesce a scardinare numerosi preconcetti del pensiero comune, tra cui la concezione del tempo come elemento lineare. L’esperienza individuale è per la maggior parte delle volte fallace, per quanto concerne eventi su grande scala, e l’unico modo per affrontare questa mancanza è accettare la complessità.

Le conclusioni presentate ci ricordano quanto poco l’umanità sappia dell’universo, visibile e invisibile. Le parole e i costrutti sociali che usiamo per descriverlo riescono solo a scalfire la superficie. La ricerca deve continuare, solo così potremo far maggiore chiarezza sul mistero dell’esistenza.


 

Carlo Rovelli è attualmente una figura mediatica di rilievo, che si esprime in maniera trasparente anche sui più complicati temi politici e sociali. Allo stesso modo, con piena trasparenza, i libri di Carlo Rovelli riescono a rispondere con chiarezza e poche pretese a una richiesta sempre maggiore da parte del pubblico di contenuti scientifici facilmente fruibili anche per i non addetti ai lavori.

Un approccio simile lo trovi in 4books, una piattaforma che ti permette di consultare in autonomia le analisi di centinaia di libri di saggistica del panorama mondiale, odierno e passato. Condensiamo i principali concetti di ogni saggio in un formato consultabile in meno di venti minuti e produciamo articoli tematici che tracciano filoni di pensiero dalla psicologia all’imprenditorialità. Con 4books trovi sempre il modo di soddisfare la tua fame di conoscenza, potendo scegliere tra decine di categorie in un catalogo in continua evoluzione.

4books

i migliori libri in 15'