Impara le idee chiave del libro di Adam Grant

Give and Take

Imparare ad aiutare gli altri per raggiungere il successo

La società Occidentale sembra premiare chi riesce ad accaparrarsi il più possibile: sotto i riflettori si vedono sempre i singoli che, da soli, hanno raggiunto obiettivi strepitosi. Eppure, anche grazie ai social network e all'attenzione crescente per certi temi globali, il vero prestigio va alle persone che si fanno in quattro per il prossimo. Per chi vuol trovare il successo più duraturo e significativo, i suggerimenti di Give and Take: A Revolutionary Approach to Success: Why Helping Others Drives Our Success sono davvero preziosi.

Give and Take
Leggi in 12 min.
Ascolta in 15 min.
IDEA CHIAVE 1/9

Per ottenere il successo servono 4 ingredienti: il meno noto è il modo con cui si stabiliscono le relazioni con gli altri

Secondo la saggezza popolare, le persone di successo hanno tre cose in comune: la motivazione, la capacità e una buona opportunità. In altre parole, per raggiungere la vetta bisogna affidarsi a una combinazione di duro lavoro, talento e fortuna. In realtà, c'è un quarto ingrediente, fondamentale, ma spesso trascurato: il modo con cui ci si relaziona alle altre persone. Ogni volta che si interagisce con un collega o con un cliente - anche potenziale - si è di fronte a una scelta: cercare di accaparrarsi quanto più valore - monetario o spirituale - possibile o decidere di contribuire con il proprio valore, senza preoccuparci di ciò che si riceverà in cambio.

Per rendere le cose più semplici, si potrebbe dividere il mondo tra chi prende - tutti coloro che sono abituati a sfruttare la reciprocità per ottenere più di quanto non dispensino - e chi dà. Questi ultimi sono più rari da incontrare, almeno sul posto di lavoro e mettono sempre davanti al proprio interesse quello altrui, senza perdersi in analisi costi-benefici: sono contenti di aiutare e fanno tutto quello che è loro possibile.

In realtà, parlando in termini professionali, esiste anche una terza categoria di persone: coloro che cercano di andare in pari, di far tornare i conti - danno tanto quanto sono sicuri di ricevere.

La cosa più interessante - dimostrata da dati statistici - è che coloro che danno stanno sia in fondo sia in cima alla piramide del successo. Infatti, se da una parte migliorano le condizioni altrui sacrificando la propria ascesa, allo stesso tempo si costruiscono una reputazione tale da suscitare la fiducia del prossimo e, in qualche tempo, queste relazioni di stima li aiuteranno ad arrivare al successo.

  

Le idee chiave di "Give and Take"

01.
Per ottenere il successo servono 4 ingredienti: il meno noto è il modo con cui si stabiliscono le relazioni con gli altri
02.
Avere conoscenze è una spinta enorme per tutti, ma le connessioni che vengono instaurate da coloro “che danno” sono più durature di quelle sfruttate da coloro “che prendono”
03.
I legami forti costruiscono amicizie, ma i legami deboli sono ponti fondamentali per costruire connessioni professionali
04.
Il segreto delle persone creative è avere gli amici giusti, che lasciano loro lo spazio per esprimersi
05.
Il potere di saper dialogare senza prepotenza è quello che permette di influenzare veramente gli altri
06.
Essere altruisti comporta anche l’eventualità di rispondere “no” per proteggere il proprio successo
07.
Gli altruisti hanno ancora paura di farsi riconoscere, eppure i loro risultati sono i migliori per la società intera
08.
Citazioni
09.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!