Home Gestione e Leadership Nine Lies About Work

Impara le idee chiave del libro di Marcus Buckingham , Ashley Goodal

Nine Lies About Work

Scoprire le false convinzioni del mondo del lavoro

La cultura aziendale è ciò che rende unica un’azienda. Solo attraverso un ciclo costante di feedback possiamo crescere. Per essere degli ottimi leader dobbiamo imparare delle competenze che ci rendano leader “a tutto tondo”. Queste sono solo alcune delle concezioni che permeano il mondo del lavoro di oggi. Spesso però, queste “verità” si basano su falsi miti, preconcetti ed errate concezioni. In Nine Lies About Work, Marcus Buckingham e Ashley Goodall analizzano nove delle bugie più diffuse sul mondo del lavoro, e ci offrono una nuova interpretazione, più vicina alla realtà.

Nine Lies About Work
Leggi in 16 min.
Ascolta in 20 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Riflettere su alcune “verità” che sono ormai onnipresenti nel mondo del lavoro.
  • Riconoscere che spesso queste “verità” non sono altro che il frutto di concezioni errate, incomprensioni e falsi miti.
  • Valutare quale sia la situazione reale per ciascuna di queste “bugie”.

L’autore del libro:

Marcus Buckingham è un autore, motivational speaker e consulente inglese. Nel 2006 ha fondato The Marcus Buckingham Company (TMBC) per realizzare e promuovere programmi e strumenti per la formazione. Ha inoltre scritto diversi bestseller, tra cui First, Break all the Rules (1999), StandOut (2011) e StandOut 2.0 (2015).

Ashley Goodall è un esperto di leadership e management, che ha trascorso la sua carriera ad analizzare le strutture aziendali dall’interno. Attualmente ricopre il ruolo di Senior Vice President of Leadership and Team Intelligence (LTI) per Cisco. Ha scritto per Harvard Business Review, ed è co-autore di Nine Lies About Work.

IDEA CHIAVE 1/12

Molte "verità" che crediamo sul lavoro sono in realtà bugie

Nel mondo del lavoro e del business ci sono alcune regole non scritte che noi tutti seguiamo. Alcuni capisaldi che nessuno osa mettere in discussione, perché si sa – è così che funzionano le cose. Eppure, nella maggior parte dei casi, queste “verità” finiscono per creare problemi proprio a coloro che dovrebbero invece aiutare. 

Il mondo del lavoro è inondato di sistemi di produttività, formule, strumenti, mantra e convinzioni che, anziché aiutarci, agiscono come una sorta di forza contraria, eliminando qualsiasi traccia di individualità, limitandoci dall'esprimere ciò che ci rende unici.

Questi sistemi e queste convinzioni sono ormai talmente radicati nel nostro mondo che li accettiamo come elementi fondamentali di qualsiasi processo di assunzione, valutazione, formazione, retribuzione, e via discorrendo.

Se ci soffermiamo ad analizzarli attentamente, però, vedremo che sono spesso fondati su errate concezioni, miti e fraintendimenti. Per comodità, le chiameremo “bugie”. 

  

Le idee chiave di "Nine Lies About Work"

01.
Molte "verità" che crediamo sul lavoro sono in realtà bugie
02.
Bugia n°1 – La cultura aziendale determina la nostra esperienza in azienda
03.
Bugia n°2 - Il miglior piano vince
04.
Bugia n°3 – Bisogna usare obiettivi “a cascata”
05.
Bugia n°4 – Le migliori persone hanno competenze “a tutto tondo”
06.
Bugia n°5 – Un ciclo continuo di feedback è l’unico modo per migliorare
07.
Bugia n°6 – Siamo in grado di valutare in maniera accurata le persone con cui lavoriamo
08.
Bugia n°7 - Le persone hanno potenziale
09.
Bugia n°8 – Bisogna cercare il perfetto equilibrio casa/lavoro
10.
Bugia n°9 - La leadership è una cosa che esiste davvero
11.
Citazioni
12.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!