Home Motivazione, Crescita e Benessere Padre ricco padre povero

Impara le idee chiave del libro di Robert T. Kiyosaki

Padre ricco padre povero

Perché l'istruzione finanziaria è più importante del denaro

Padre Ricco Padre Povero ci accompagna lungo il percorso che ci farà cambiare idea sul denaro. L’autore, Robert Toru Kiyosaki, cresciuto con due padri, uno ricco e uno povero, condivide le mentalità così distinte che caratterizzano questi due padri e la loro visione distinta del denaro. Padre Ricco Povero Povero ci permetterà di avere un nuovo rapporto con le nostre finanze, dove riusciremo ad abbattere luoghi comuni, acquisiremo un nuovo punto di vista sulla ricchezza e la povertà e comprenderemo chiaramente la differenza tra attivi e passivi. Un grande classico per acquisire il successo economico.

Padre ricco padre povero
Leggi in 16 min.
Ascolta in 19 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Avere un nuovo punto di vista sulla gestione e sul miglioramento delle tue finanze personali.
  • Capire eventuali errori nei tuoi pensieri legati alla ricchezza o alla povertà.
  • Migliorare il tuo rapporto col denaro.

L’autore del libro:

Robert Toru Kiyosaki è un investitore americano, uomo d'affari, speaker motivazionale e autore, lavora per l'alfabetizzazione finanziaria. È un imprenditore e divulgatore nato e cresciuto alle Hawaii; attualmente vive con la moglie (anch’essa investitrice immobiliare) a Phoenix, in Arizona. Dopo essersi laureato a New York, è diventato Marine ed è stato impiegato come elicotterista nella guerra del Vietnam. Dopo il conflitto, ha lavorato per la Xerox Corporation per cinque anni. Nel 1977 ha creato la sua prima azienda.
Nel 1985 ha fondato una società internazionale di formazione finanziaria, che poi ha venduto nel 1994, anno in cui ha anche pubblicato il best seller “Padre ricco padre povero” e ha creato il gioco educativo Cashflow.

IDEA CHIAVE 1/9

Due padri e due diverse educazioni sul denaro

Il mio padre povero, che è anche il mio padre reale, ha completato brillantemente gli studi, si è specializzato, ora fa il professore, ma ha sempre avuto problemi finanziari. Diceva che l’amore per il denaro è alla radice di ogni male, che i soldi non contano; affermava spesso: “non me lo posso permettere”. Mi incoraggiava a studiare molto per farmi assumere da una buona azienda, evitando rischi finanziari. Si sentiva povero e lo diceva.
Il mio padre ricco, che è il padre del mio amico, non ha mai finito le medie inferiori. È diventato uno degli uomini più ricchi delle Hawaii. Diceva che la mancanza di soldi è la base di ogni male, e che i soldi sono potere. Proibiva che dicessi che non mi potevo permettere qualcosa, mi esortava a chiedermi: “Come posso permettermelo?”. Mi incoraggiava a studiare molto per trovare una buona azienda da comprare, imparando a gestire il rischio. Se attraversava periodi bui diceva che era al verde, perché la riteneva una condizione temporanea, non uno stato perenne.
Entrambi erano forti, carismatici e ascoltati, di successo nel loro lavoro, che hanno sempre svolto duramente. Però i loro consigli sul denaro differivano in modo sensibile.
Avere due padri mi ha costretto a riflettere, senza rifiutare per principio le loro idee, ma cercando di capire quali fossero le migliori per me. Il problema è che l’educazione finanziaria non è un tema scolastico, non esiste la materia “denaro”. Il denaro è una forma di potere, ma ancora più potente è l’istruzione finanziaria. Ho imparato sei lezioni che illustro in questo libro.

  

Le idee chiave di "Padre ricco padre povero"

01.
Due padri e due diverse educazioni sul denaro
02.
I ricchi non lavorano per soldi
03.
Perché è importante insegnare l’ABC finanziario
04.
Occuparsi dei propri affari seguendo la colonna degli attivi
05.
La storia delle tasse e il potere aziendale
06.
Che cos'è l’intelligenza finanziaria
07.
Capire le proprie abilità, cosa vendere ed essere dei leader
08.
Citazioni
09.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!