Home Biografie The Fifth Vital

Impara le idee chiave del libro di Riley J. Ford , Michael Majlak

The Fifth Vital

La lotta di Michael Majlak e la conquista dei social media

Finito il liceo, Michael Majlak non è partito per il college, ma si è messo a frequentare i vicoli della sua città, spacciando e comprando droga. The Fifth Vital è il fedele e impietoso racconto degli anni in cui si è scavato la fossa, ma anche una lezione sulla capacità di salvarsi, sulla certezza che c’è un solo modo per uscire dal tunnel: lottare. Mike ha ripreso in mano la sua vita con successo, ha conquistato il mondo dei social media con un canale YouTube da milioni di iscritti e ha deciso di scrivere questo libro per condividere il suo messaggio di fiducia e speranza.

The Fifth Vital
Leggi in 13 min.
Ascolta in 16 min.

Tanti suggerimenti utili per:

  • Comprendere e ricordare che c'è sempre una via d'uscita.
  • Capire l’importanza di circondarsi di persone positive.
  • Imparare a credere in se stessi anche nei momenti peggiori.

L’autore del libro:

Riley J. Ford è uno dei nomi d'arte che l'autrice, laureata all'Università della California, utilizza per i suoi romanzi. Con i suoi libri è entrata nella lista dei bestseller per il New York Times e per USA Today.

Michael Majlak, nato nel 1985, è uno YouTuber americano che vanta milioni di visualizzazioni. Eppure, la sua vita non sembrava destinata al successo: a diciassette anni è rimasto coinvolto nel gravissimo fenomeno della dipendenza da oppioidi che ha investito l'America, rimanendo dipendente dall'ossicodone per anni, finché, sull'orlo del baratro, non ha deciso di riscattarsi. E ce l'ha fatta.

IDEA CHIAVE 1/8

La crisi degli oppioidi in America: l'inganno degli antidolorifici e l'indifferenza dei media ha bruciato una generazione

Negli anni Novanta i medici americani dichiararono battaglia al dolore. Le intenzioni degli scienziati erano le migliori, ma i presupposti erano sbagliati: nessuno può essere del tutto libero dal dolore, perché non si tratta di una sensazione misurabile, quanto di un sentimento soggettivo.

Nel 1995, la compagnia farmaceutica Purdue Pharma rilasciò OxyContin, un potente antidolorifico, pubblicizzando questo oppioide come un farmaco innocuo, senza alcun rischio di dipendenza. Invece, gli oppioidi come l’ossicodone sono diventati una condanna a morte per innumerevoli persone.

Nonostante nel 2001 il dolore sia stato finalmente classificato come il "quinto parametro vitale" dalla Joint Commission, insieme alla temperatura corporea, alla pressione sanguigna, alla frequenza respiratoria e a quella cardiaca - che da molto tempo vengono usati per considerare le funzioni vitali degli individui - troppo spesso si fa ricorso agli antidolorifici; negli ultimi vent'anni l'aspettativa della vita media in America è diminuita parecchio proprio a causa di questa "epidemia dell'ossicodone".

Soltanto con la campagna elettorale per la Presidenza degli Stati Uniti nel 2016 i mass media hanno cominciato a far luce sulla questione Purdue Pharma, già condannata anni prima.

  

Le idee chiave di "The Fifth Vital "

01.
La crisi degli oppioidi in America: l'inganno degli antidolorifici e l'indifferenza dei media ha bruciato una generazione
02.
I genitori vorrebbero sempre fare il bene dei loro figli, ma a volte non possono sapere cosa sia meglio per loro: così l'entusiasmo di Mike è stato costantemente soffocato
03.
Antidolorifici, calo della disciplina e divorzio dei genitori, un mix letale che proietta Mike direttamente nel mondo degli spacciatori del quartiere
04.
Anche dopo tre arresti e una condanna, Mike non riesce a smetterla con la droga: ormai è in caduta libera
05.
C'è sempre una via d'uscita, basta avere fiducia: trovato finalmente un lavoro soddisfacente, Mike viene contattato anche dal famoso YouTuber Logan Paul, con cui finisce a collaborare nella nuova casa di Las Vegas
06.
L'unico modo per farcela è non arrendersi mai, anche quando sembra di spingersi oltre il limite
07.
Citazioni
08.
Da Ricordare
 
 
preview.img

Prova 4books Premium gratis!